ANDRETTAWEB — blog libero e indipendente…..nei limiti del possibile..

Formicoso la Discarica e l’ira dei demitiani

Posted by mido59 su 5 agosto 2008

Nel pomeriggio di ieri, 4 Agosto 2008, ad Andretta si è svolta una riunione, promossa dal PD tramite il segretario provinciale Franco Vittoria ma allargata a tutte le forze politiche, al fine di impostare una lotta comune di contrasto all’idea della discarica sul Formicoso. Leggevo stamattina sui quotidiani locali la reazione sdegnata del popolo dei demitiani per il mancato invito ( ? ) interpretandolo come ennesimo tentativo di strumentalizzare l’evento e il problema da parte delle forze politiche partecipanti alla manifestazione. 
Dall’articolo, a conclusione:
«Questa iniziativa strumentale su una questione seria rischia di apparire e ridursi ad una contesa comica e ad una zuffa irrispettosa che non ci può vedere coinvolti. Noi siamo e saremo sempre altro, continueremo a parlare agli interessi delle persone e di questi territori, che mettiamo al centro della nostra iniziativa politica, senza finzioni e senza interessi di bottega da difendere, sollecitando con determinazione ed accettando di buon grado ogni occasione vera di confronto sulle questioni ed i problemi».
 
A me, semplice cittadino, andrettese, terrorizzato dal pericolo incombente della “MEGA PIATTAFORMA POLIFUNZIONALE”, la rabbia che mi assale fa venire voglia di dire a questi signori (ai demitiani e tutti i politici che ragionano e si comportano allo stesso modo) questo: evitiamo le seghe mentali, niente crisi isteriche e niente muttetti (come si dice ad Andretta), delle vostre beghe politiche frega ben poco, se veramente siete convinti di avere ragione, allora dimostratelo organizzando voi la seconda riunione, magari ad Andretta nel Centro di Comunità,  magari invitando tutte le altre forze politiche, PD compreso; solo così farete qualcosa di utile(a tutta la provincia di Avellino) in questo momento. Se l’energia spesa per scrivere gli articoli e farli recapitare a tutti i giornali locali, se l’organizzazione messa in moto per denunciare il presunto danno fosse stata indirizzata a pubblicizzare l’ipotesi nefasta che ci minaccia, avesse contribuito a superare la barriera che tutti i media stanno alzando sul nostro problema, per garantire e non intaccare le autocelebrazioni che berlusconi viene a fare a Napoli, allora, e solo allora avreste avuto tutto il diritto di parlare a voce alta.
andretta 5 agosto 2008
Michele D’Onghia
 
 
 
 
 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: