ANDRETTAWEB — blog libero e indipendente…..nei limiti del possibile..

ALTOPIANO FORMICOSO

Posted by mido59 su 20 agosto 2008

 

Dal Blog di Beppe Grillo – 20 Agosto 2008

Altopiano Formicoso

di M. V.

Ciao Beppe,
scusami se ti disturbo durante un periodo che solitamente per tutti vale come feriale e di riposo. Mi presento: sono un padre di due bimbi di 9 e 7 anni, ed io ho 35 anni, vivo in ALTAIRPINIA e fino ad un 5 mesi fa vivevamo molto tranquillamente nonostante le difficoltà che tutti quotidianamente affrontiamo. Io lavoro alla Fiat di Melfi che dista da casa circa 60 KM andata ed altri 60 ritorno, che percorro tutti i giorni in auto. Mia moglie lavora da un paio di anni e ne fa altri 17, anche lei andata e ritorno. La famiglia tipo, tranquilla e sudista. Ma ad un certo punto qualcuno solo perchè ha la pretesa di farsi valere ha deciso unilateralmente ed inequivocabilmente di venirci a rovinare la vita. Un sig. Cavaliere che pur di far vedere al mondo che lui e’ capace-solo lui- di ripulire Napoli ha ben pensato di sacrificare noi poveri pecoroni -sempre secondo lui- portandoci un megadiscarica regionale su di un altopiano chiamato “FORMICOSO”. Io non contesto che bisogna pur metterla da qualche parte la spazzatura se la si produce (ma noi ne produciamo solo il 5% ), e se non si fa la differenziata (cosa che noi facciamo da ben 7 anni e con un 70%) ma soprattutto non condivido la scelta di deturpare un territorio come il nostro già pieno di sacrifici a favore di terzi – vedi la discarica di Ariano Irpino (Difesa Grande), vedi la discarica attuale di Savignano Irpino (Pustarza) non ne sono bastate due adesso vogliono anche la terza. Qui, naturalmente si esproprieranno ben 32 ettari di terreno, che viene coltivato ogni anno per la produzione di grano, per sversarci di tutto: oli, ceneri, umido, industriale e residui di bonifiche di altre discariche regionali (percolato). Se per qualcuno allo stato attuale delle cose è più che ragionevole penalizzare solo la provincia di Avellino per lo smaltimento dei rifiuti, per me e molti altri come me non lo è per i seguenti motivi:
1) Chi decide di non farsi giudicare, non può giudicare altri, ma soprattutto non può condannare nessuno.
2) Chi, se pur per ovvie ragioni politiche, deve sostenere una causa deve anche tener conto delle ragioni altrui, che siano di destra o di sinistra.
3) Chi come me ed altri hanno sudato per creare in queste zone depresse un qualcosa di positivo non possono assolutamente non difendere il loro territorio.
4) Chi come i miei nonni si sono inarcati la schiena per acquistare quel pezzo di terra o per quella casa.
Io ti scrivo perchè il 25 di Agosto ci saranno molto probabilmente i “carotaggi” per sondare i terreni e visto che i politici sono più che latitanti, io che ho sempre appoggiato la tua linea e la condivido in pieno ti chiedo solo se ti è possibile di partecipare anche da lontano con una parola a creare un minimo di coscienza tra chi deve rappresentare lo STATO che in molti casi siamo noi, ma in molti altri sono solo QUATTRO persone.
Ciao ed attendo una tua risposta, non per me ma per tutti i bambini di questa zona.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: